Scrittore

viso

Nasce a Roma il 18 maggio 1963. Scrittore che predilige il thriller e l'horror, ma che non disdegna "contaminazioni" con altri generi che comunque contemplano il mistero.
Il suo modo di scrivere è definito "cinematografico", in quanto rende "visivamente" le storie che racconta.
I suoi romanzi ed i suoi racconti brevi, spesso e volentieri ambientati in Italia, sono caratterizzati da una forte componente emotiva e tracciano in chi li legge, una sottile linea nera... che scompare nel buio della mente.


IL LIBRO DEL MARTEDI'
intervista Fabio Monteduro a cura di Marina Ramazzini

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

 

 

 

 

facebook

© Fabio Monteduro | Design by: LernVid.com